vasca idromassaggio 89 1502

Nel campo dell'idromassaggio esistono due tipi di pompe idromassaggio: quella ad acqua e quella ad aria;
in alcuni modelli sono entrambi presenti nella stessa vasca e in questo caso i circuiti sono due e possono funzionare separatamente o in modo combinato. A seconda dei produttori, le denominazioni di entrambi i sistemi possono variare.
Con questo termine “Whirpool” si indica il sistema di massaggio ad acqua. Viene eseguito tramite bocchette, posizionate lungo i bordi della vasca, che sprigionano acqua miscelata ad aria. Con la presenza di una pompa che forma il meccanismo dell’idromassaggio, l’acqua all'interno della vasca viene aspirata all’interno del circuito e poi reimmessa attraverso i diffusori. Si tratta di un massaggio energico.

 

 

 

L'idromassaggio con la pompa Airpool viene eseguito,invece,con getti d'aria che provengono dagli appositi fori, detti ugelli, sistemati all’interno della vasca. In alcuni casi, l’aria può essere miscelata a ozono.
Per mantenere la vasca sempre funzionante bisogna fare delle manutenzione riguardanti la temperatura e la pressione dell’acqua. Un valore compreso tra 33 e 37 °C è in genere quello suggerito, tenendo conto che un bagno nell’acqua a 33 °C è energizzante, mentre l’immersione in una vasca a 37 °C è rilassante.

 

 

Il flusso dell’acqua, è sempre consigliata una pressione moderata.
Evitare di utilizzare bagnoschiuma e/o sali minerali perché, entrando nel circuito, potrebbero danneggiarlo.
Per trarre il massimo beneficio dal bagno in una vasca idromassaggio, questo dovrebbe avere una durata di 20-30 minuti al massimo.
Al termine, sarebbe meglio distendersi per una decina di minuti, ancora avvolti nella spugna, in modo da ripristinare i valori della pressione.
Detergenti neutri e acqua sono sufficienti per la pulizia della vasca. Bisogna, invece, evitare alcol, prodotti aggressivi e spugne abrasive che possono danneggiare la superficie. Su alcune vasche in commercio è previsto un impianto di disinfezione per la pulizia del circuito interno. Come per ogni funzione prevista, anche per l’attivazione di questo sistema bisogna leggere bene le istruzioni fornite del produttore.

 

 

Insieme a questi due tipi di idromassaggio possono essere installate altre funzioni per migliorare la vostra permanenza all'interno della vostra vasca: ad esempio l'ozonoterapia che favorisce la disinfestazione della vasca prima dell'immissione dell'acqua; poi c'è il riscaldatore che, in particolare quando si utilizza l'idromassaggio airpool in cui l'acqua tende a raffreddarsi, mantiene l'acqua a temperatura costante; infine ci sono i faretti a led per la cromoterapia.
Insomma la pompa whirpool e airpool sono una novità nel campo delle vasche idromassaggio e stanno diventando sempre più popolari anche perché sono costruite con materiali di ottima qualità e garantite da Whirpool, una delle multinazionali più famose del mondo.