cristalli temperati box doccia

Il cristallo temperato, o vetro temprato, è un particolare tipo di vetro che si ottiene attraverso uno speciale trattamento termico chiamato tempra, che lo rende resistente e impedisce il formarsi di crepe o difetti.

 

 

 

 

 

 

 

La lavorazione necessaria per ottenere un vetro di questo tipo parte da una lastra di vetro, già lavorata e con gli spigoli lavorati, che viene fatta passare dentro uno speciale forno riscaldato a 640°; rispetto alle lavorazioni degli altri tipi di vetri, la lavorazione del cristallo temperato è diversa perché,all'uscita dal forno, il vetro viene sottoposta a getti di aria fredda che raffreddano subito il cristallo e questo provoca un indurimento della parte esterna rendendo il vetro molto resistente agli sbalzi termici e alla flessione; invece la parte interna, che impiega più tempo per raffreddarsi, rimane viscosa. Tutto questo fa si che se il vetro venga rotto, il cristallo si disintegra in piccoli pezzi, e non scoppia,come succede con i vetri tradizionali, che evita che le scheggie di vetro colpiscano cose o persone nelle vicinanze. Questa caratteristica fa si che non posso essere tagliato o lavorato dopo la tempra.

 

 

 

 

Questo tipo di vetro è utilizzato per applicazioni che richiedono elevati livelli di sicurezza; al contrario non è utilizzato quest'ultimo non viene utilizzato come vetro anticaduta, o per realizzare elementi vetrati sul lato interno del tetto. Alcuni dei tanti utilizzi del vetro temperato sono ad esempio per elementi architettonici privi di struttura portante come box doccia,porte,parapetti con solo vetro,separé; poi questo tipo di cristallo è utilizzato per i finestrini,parabrezza e i lunotti dei veicoli, sicuri al 100% in caso di incidenti o urti, per realizzare sportelli per forni,camini,ecc.. insomma può essere usato in diversi modi.

 

 

 

 

 

Parlando di vetri temperati, possiamo introdurre il box doccia 70x90 con vetro trasparente e/o opaco semircolare che monta un cristallo,proprio di tipo temperato, da 6mm; inoltre il box doccia è supportato da un profilo in allumino cromo lucido, ha l'apertura con due ante scorrevoli angolari con chiusura magnetica; in più è possibile adattare il box fino a 2 cm in meno e 1cm in più per lato a seconda delle misure del battente nel vostro bagno.

 

 

 

 

Insomma possiamo dire quindi che il vetro temperato sta mano a mano sostituendo il vecchio cristallo tradizionale, in particolare dal punto di vista della sicurezza del prodotto, come già descritto precedentemente, e in poco tempo diventerà uno dei prodotti più diffusi al mondo e utilizzato per produrre qualsiasi tipo di prodotto che ne necessitano l'utilizzo.