<a href=
https://img.bagnoitalia.it/images/stories/virtuemart/product/camino-elettrico-pietra-crema-front_1569230917_230.jpg" />Quando parliamo di un camino elettrico pensiamo subito ad una serie di svantaggi quali lo spreco di energia elettrica. In realtà, come vedremo, non solo è una scelta ecologica ma ha anche diversi vantaggi che snoccioleremo uno ad uno.

Iniziamo col dire che per quanto riguarda l'estetica non ha nulla da invidiare al camino tradizionale, anzi, i nuovi modelli elettrici riproducono fedelmente il calore e la fiamma, simulando alla perfezione addirittura il crepitio della legna.

 

Il vantaggio più significativo è senza dubbio l'assenza della canna fumaria. Il caminetto a legna produce cenere e la pulizia è decisamente più impegnativa. Inoltre, la fiamma deve essere monitorata più volte al giorno per far sì che non si spenga e per evitare che qualche pezzo di legna infuocato non dia origine ad un principio di incendio. Per non parlare dei fastidiosi ritorni di fumo in casa, qualora la canna fumaria non fosse in perfette condizioni. Ma tra questi, c'è un motivo molto più essenziale per cui si sceglie un camino elettrico: l'impossibilità di averne uno a legna.

Chi vive in un condominio, infatti, non ha la possibilità di installare una canna fumaria o un sistema di ventilazione e molti rabbrividiscono all'idea di ripiegare sulla soluzione “green”.

Nella scelta del vostro camino tenete a mente che quello elettrico non necessita di alcun intervento edilizio, può essere posizionato in qualsiasi ambiente dell'abitazione ed il suo prezzo, in base ai vari modelli, è accessibile a tutti. Basterà semplicemente attaccarlo alla corrente elettrica e sarà già funzionante.

 

Il camino elettrico di cui vogliamo parlare noi di Bagno Italia, ha un rivestimento effetto pietra che ne conferisce la “rusticità” e grazie al quale nessuno noterà la differenza rispetto al tradizionale. E' dotato di display led e di telecomando con il quale gestire tutte le sue funzioni come la regolazione della luminosità, il timer spegnimento e settimanale e il termostato digitale.

Questo modello, innovativo nel suo genere, ha una funzione aggiuntiva molto vantaggiosa: il rilevamento “finestra aperta”. Il sistema, se rivela una finestra aperta in prossimità della sua posizione, si spegne automaticamente garantendo un risparmio energetico molto elevato.

Ma la vera chicca è l'effetto fiamma. Avete mai pensato di avere un camino in una calda serata d'agosto solo per ammirare il fuoco che scoppietta al suo interno?

Bene, da oggi è possibile! L'effetto fiamma (con brace e tronchi crepitanti) è garantito anche senza rilascio di calore.

Potrete scoprire l'atmosfera di un camino d'estate ma, per stavolta, forse è meglio non avere tra le mani una bella tazza di cioccolata calda fumante!