La tradizione dice: bianco. Il bagno dev'essere bianco, di quel bianco spoglio, di quel bianco noioso, di quel bianco bagno insomma. Ma se non è quello che tu stai cercando per il tuo bagno, non preoccuparti! È una buona cosa voler dare un tocco di colore al proprio bagno, il che non significa vivacizzarlo in maniera inopportuna, ma semplicemente consegnargli personalità, eleganza, stile. Come realizzare però la scelta dei colori per il nostro bagno? Esistono dei criteri che vanno seguiti?

 

 

Innanzitutto, va ricordato che il colore del nostro bagno non è dato solo dalle pareti o dal pavimento. Colore al bagno lo danno anche gli arredi, i sanitari... Per questo, va posta molta attenzione ad eventuali stonature tra i vari elementi. A proposito di sanitari, ne puoi trovare di colorati nelle tonalità argilla, rosa, azzurro... in colori opachi.

Va ricordato anche che dare colore al bagno non significa colorare ogni cosa. Possono anche esserci pochi elementi, in dettaglio, che posti tra loro correttamente in relazione provochino la sensazione di un tema ricorrente.

Il punto sta infatti nell'aver chiaro il tipo di sensazione che vogliamo produrre: è quella la misura della dose di colore che il nostro bagno assumerà.

 

Alcuni consigli. Se il bagno è piccolo, sono vivamente sconsigliati colori dalle tinte scure, mentre sono altamente raccomandati quelli a tinte chiare, come il bianco o il giallo, in quanto allargano lo spazio.

 

Resta vero sempre che non c'è alcun bisogno di scegliere colori forti e decisi per dare un tono piacevole al nostro bagno. Vanno molto di moda oggi le palette dei toni cipria, oppure il classico accostamento bianco nero, così come la gamma dei grigi, che possono venire rotti e vivacizzati con gusto attraverso un bel rosso o un bordeaux.

 

Certamente vale la pena sempre lasciarsi consigliare dall'esperto, ma alla fine dei giochi sei tu che abiterai il bagno! Per questo se una determinata palette non ti convince non sceglierla. Purtroppo è molto probabile che potresti pentirtene. Piuttosto cerca su internet (magari anche le foto che trovi sul nostro sito) esempi di bagni colorati, tenendo ben presente però il tuo bagno, con le sue dimensioni, il tuo arredo, ma soprattutto i tuoi gusti!

 

Speriamo che questo piccolo contributo ti sia risultato utile e che abbia potuto darti spunti per le importanti scelte che andrai a fare per ridar vita al tuo bagno!