sauna combinata2

La sauna e il bagno turco sono due delle principali funzioni più utlizzate e più presenti nei centri benessere e nelle SPA.
Sia la Sauna che il Bagno Turco producono gli stessi effetti benefici: purificano la pelle grazie all'elevata sudorazione che esse provocano quando vengono utilizzate, rinvigoriscono il sistema linfatico contribuendo ad eliminare tossine, acido lattico grassi superflui e aminoacidi; attuano una rigenerazione dei tessuti, rendendo la pelle maggiormente resistente al freddo, al caldo, al vento ed allo smog; regolarizzano la pressione sanguigna e svolgono un'elevata azione allenante verso i  vasi sanguigni,riequilibriando dal punto di vista termico l'organismo con le docce fredde dopo le sedute , arrecando benefici alle attività cardiache, rese facili dai miglioramenti apportati alla circolazione, che aiutano anche ad impedire l'accumulo di grassi nei vasi sanguigni.

 

 

 

 

La Sauna Finlandese è specialmente un ambiente rivestito completamente di legno, fornito di panche,dove è possibile sedersi o distendersi, disposte a diverse altezze. Il Bagno Turco, essendo molto umido, è rivestito in marmo o pietra, con le panche posizionate tutte ad un solo livello. Nella Sauna Il calore viene generato da una stufa rivestita di pietre laviche o elettrica nelle saune moderne, che assorbono ed irradiano il calore. Le temperature possono variare dai circa 50° della panca inferiore, ai circa 75° di quella intermedia, agli 85° di quella superiore.

 

Nel Bagno Turco il calore è radiante, cioè è diffuso grazie al vapore attraverso le panche, lungo le pareti, fino al soffitto, per poi ricadere verso il centro dell'ambiente.
L'umidità nella Sauna è pressoché inesistente, intorno al 10/15% , nel Bagno Turco invece è elevatissima, quasi del 100%, e forma una nebbia di vapore stratificata che porta le temperature dai 20/25°C del livello pavimento ai 40/45°C del livello della testa.

 

 

 

 

Le principali differenze tra Sauna e Bagno Turco sono innanzitutto nel caldo forte e secco della Sauna, che aiuta il rilassamento ed abbassa i livelli di stress ed è particolarmente indicato a quanti praticano sport, in quanto il calore elevato, penetrando più in profondità, facilita l'espulsione di acido lattico e svolge un naturale effetto decontratturante sulla muscolatura ed è ottima da utilizzare dopo aver praticato attività fisica. Il forte calore inoltre svolge un'efficace azione antibatterica, favorendo sopratutto il rafforzamento delle difese immunitarie e prevenendo così i maggiori malanni stagionali tra cui raffreddori e influenze.

 

 

 

 

 

Il Bagno Turco invece si differenzia dalla Sauna per le presenza del vapore. Le temperature più basse e la forte umidità danno la possibilità di rimanere più a lungo, aumentando la sudorazione e,di conseguenza,una maggiore efficacia nell'espulsione delle tossine; le proprietà benefiche del vapore invece costituiscono un toccasana per coloro che hanno problemi di pressione, in quanto contribuiscono a regolarla e stabilizzarla, prevenendo e migliorando le maggiori affezioni delle vie respiratorie anche grazie alle essenze balsamiche inalate con il vapore.