https://img.bagnoitalia.it/images/stories/virtuemart/product/mobile-bagno-120-cm-doppio-lavabo-tabacco_1556897686_745.jpg
È capitato un po' a tutti di dover utilizzare il bagno per prepararsi e trovarlo occupato. A volte, soprattutto la mattina, il tempo diventa un meccanismo soggetto ad equilibri sottilissimi, e recuperare anche pochi minuti diventa essenziale per poter affrontare i vari riti mattutini d'abluzione, maquillage o rasatura, per poi immettersi nel traffico e dirigersi a lavoro.

Per questo motivo una soluzione sempre più apprezzata e di moda è quella del lavabo doppio.

 

Una scelta basata su concetti quali la condivisione, il piacere di stare con il proprio partner, o semplicemente di esigenza, di rapidità ed efficienza, e ad ogni modo una scelta estetica, di design, e profonda, che già a prima vista dà il senso di ciò che significa essere coppia, essere in due, vivere insieme.

 

I vantaggi sono tutti lì: invece di aspettare due ore il proprio turno, si può condividere efficientemente la stessa stanza, ognuno con il proprio spazio. Si può dare una sbirciatina al partner tutto concentrato nel suo lavoro d'abbellimento, lanciarsi occhiatine ironiche, lavarsi i denti insieme, vivere in tenerezza e spensieratezza questi momenti intimi e piacevoli del risveglio, ottimizzando i tempi. E qui sta anche un piccolo rischio, ossia il non essere disposti, per carattere o indole, a rinunciare alla propria privacy, oppure il dover utilizzare il bagno per motivi “diversi”. In quest'ultimo caso, una soluzione possibile è quella di separare il wc dal resto del bagno con una porta apposita, un po' come succede negli hotel, oppure dotare il bagno di vetri fumè per circondare e proteggere altre zone intime, come ad esempio la doccia.

 

Ma qualsiasi scelta poi uno andrà a fare, ognuno a seconda della propria sensibilità, la vera questione è che per dotarsi di un bagno con doppio lavabo bisogna avere disponibilità di spazio. È certamente possibile posizione due lavabi di dimensioni più ridotte e di molto affiancati, ma in tal caso si produrrebbe un effetto tutt'altro che piacevole, ossia il non avere abbastanza spazio per muoversi. In questo senso è doveroso considerare uno spazio da dedicare alla zona del lavabo di almeno 120-150 cm, e di non prendere in considerazione lavabi di dimensioni più piccole del mezzo-metro. Va da sé che andrebbe un po' rivoluzionato anche il sistema di illuminazione.

Le soluzioni che vi si propongono sono comunque molte, tutte d'effetto e soprattutto pensate proprio per rendere comoda e piacevole la routine mattutina. Ti invitiamo a sfogliare il nostro catalogo, per farti un'idea: troverai sicuramente il modello che più fa al caso tuo!